Domenica 21 dicembre 2014 - A Hlebine celebrazioni del centenario della nascita di Ivan Generalić



Autore Koprivnica.net
Venerdì 19 dicembre 2014

Il comune di Hlebine e la Galleria di Arte Naive di Hlebine organizzano per domenica 21 dicembre 2014 alle ore 14 nella dependance della Galleria di Hlebine la celebrazione del centenario della nascita dell'artista naif croato di fama mondiale, Ivan  Generalić.

Nella celebrazione verrà presentata la vita e l'opera di Ivan Generalić, e il CD di Mladen Pavković dal titolo:
"Così parlò Ivan Generalić".

La musica e il montaggio è di Marin Hraščanec, il CD è completato da una superba interpretazione del soprano Ane Lice. Inoltre interverrà anche il gruppo culturale di Hlebine.

Tradotto s.e.&o. da Naive Art info

Tratto da

Mostra il "racconto di Natale" dei pittori e scultori di Hlebine a Zagabria


Autore Koprivnica.net
Martedì 16 dicembre, 2014

Nella Casa della polizia speciale di Zagabria, via delle vittime del fascismo 1, una mostra di dipinti e sculture dell'Associazione dei pittori e scultori naif di Hlebine chiamata "racconto di Natale".

La mostra sarà aperta nei mesi di dicembre 2014 e gennaio 2015.

In primo piano sono le opere selezionate della scuola di pittori e scultori naif di Hlebine, delle nuove generazioni.

La mostra è stata organizzata dalla Associazione di Polizia Speciale della guerra di liberazione e dall'Associazione dei pittori e scultori naif di Hlebine con il patrocinio del Comune di Hlebine.


Tratto da

Foto tratte da

Mostra di pittura e scultura "racconto di Natale"


Pubblicato: Mercoledì 10 Dicembre 2014

Il giorno 9 dicembre 2014, nella splendida cornice della Casa della Polizia Speciale a Zagabria, una mostra dell'Associazione dei pittori e scultori naif di Hlebine. La mostra, denominata  "racconto di Natale" è stata inaugurata dal sindaco di Hlebine, Božica Trnski. All'inaugurazione, tra gli altri, c'erano i membri dell'esercito croato e della polizia speciale, e la signora Mirela Hrovatin del Ministero della Cultura.

Elenco dei partecipanti

Foto della manifestazione






Tratto da

Simposio IVAN GENERALIĆ: il lavoro, la vita, il tempo.








Giovedi e Venerdì, 20 e 21. 11. 2014 a Hlebine si è tenuto un simposio di due giorni dedicati al lavoro, il tempo e la vita di un grande della pittura naif in onore del 100° anniversario della nascita di Ivan Generalić.











Invito

   



Programma


Contenuti del simposio


Relatori del simposio
Foto: Sonja Švec Španjol


Tratto da

Dedicato a Ivan Generalić

Video
COPYRIGHT © VTV VARAŽDINSKA TELEVIZIJA, 2014
-Sonja Švec Španjol, storica dell'arte e museologa, relatrice al simposio
-Helena Kušenić, storica dell'arte, curatrice della Galleria d'Arte Naive a Hlebine e relatrice al simposio

Video






Video


Recensioni simili

                    

A Hlebine simposio di due giorni sulla vita e l'opera di Ivan Generalić


Autore Radio Drava
Venerdì 21 novembre 2014


Il simposio interdisciplinare di
due giorni sulla vita e l'opera di Ivan Generalić tenuto a Hlebine, in occasione del 100° anniversario della nascita di questo grande dell'arte naif.

Molti esperti riuniti cercheranno di dare una prospettiva più ampia
su Generalić, il tempo e la società
che lo circonda, quindi oltre agli storici dell'arte, al simposio hanno partecipato storici, etnologi, antropologi, restauratori e altri.

I lavori del simposio continuano, e questo è l'eccellenza di molte attività del museo di Koprivnica che da inizio anno sta effettuando in onore della ricorrenza della nascita di questo grande artista.

Rammentiamo, che nella Galleria d'Arte Naif di Hlebine è inaugurata la mostra "Ivan Generalic, dalla collezione Infeld, di Vienna", dove sono esposte un totale di 31 opere di Generalic .



Fonte:  


Foto: Museo di Koprivnica

Tratto da

Video del simposio


Tradotto s.e.&o. da Naive Art info

Simposio di due giorni su IVAN GENERALIĆ



Scritto da Goran Generalić, pubblicato il 20 novembre 2014


L'evento principale in occasione del 100° anniversario della nascita di Ivan Generalić è il simposio di due giorni che si tiene a Hlebine, sotto gli auspici del presidente Ivo Josipovic.
Si sono raccolti un numero di esperti che discuteranno in questo simposio la vita e l'opera di un grande della pittura naif. Il tema non è solo la pittura, ma si desidera vedere ciò che le circostanze sociali e di classe hanno influenzato la creazione del personaggio e il lavoro di Ivan  Generalić. Saranno i relatori, ognuno dal suo punto di vista professionale, a contribuire al dibattito in modo che il pubblico abbia un quadro il più completo di questo artista.

Che cosa sapremo dopo questi incontri su Generalić dice il direttore del Museo croato di Arte Naive, Zagabria, Vladimir Crnković.

"Suppongo che saranno una serie di elementi che andranno ad arricchire la conoscenza delle attività di Ivan Generalic, non solo all'interno della 
sua attività artistica, ma anche di altri aspetti. Etnologi e storici che hanno aderito, cercheranno di definire la differenza tra la creatività naif e quella popolare e tutto ciò che va a utilizzare Ivan Generalić. Sicuramente questa sarà la nostra monogafia e una mostra che viene organizzata in contemporanea a dare un importante contributo alla maggiore comprensione e alla valutazione di Ivan Generalić", ha spiegato Crnković.

Un'ulteriore fenomeno di affermazione nel nome, nel personaggio e nelle opere di Ivan Generalić è ciò che si aspetta dopo simposio il direttore del museo di Koprivnica, Marijan Špoljar.

"Mi sembra che negli ultimi anni vi è stato un ritardo nel considerare l'arte naif, e questo è il momento giusto per imparare alcune cose da una nuova prospettiva. Ecco una serie di ricercatori, esperti, storici dell'arte, e delle discipline correlate che sono più giovani e hanno un approccio completamente nuovo al fenomeno dell'arte naif di Generalić. Ci aspettiamo che alcune cose siano da rivedere con attenzione e finalmente concludere sottolineando l'importanza di questo lavoro, e il lavoro della cultura croata ed europea",  ha detto Špoljar.

Alla fine di questa commemorazione tutte le discussioni di questo simposio saranno disponibili il prossimo anno in una pubblicazione stampata.

Tratto da

Tradotto s.e.&o. da Naive Art info

L '"uovo di Pasqua dal cuore" è il vincitore del premio annuale "Semplicemente il migliore"




Il progetto dell'Ente per il Turismo di Koprivnica-Križevci "uovo di Pasqua dal cuore" è il vincitore del premio annuale "Semplicemente il migliore" che è stato assegnato congiuntamente dall'UHPA - Associazione delle agenzie turistiche croate e dalla rivista di viaggi "Way to Croatia".



Il premio viene assegnato allo sviluppo creativo dei prodotti turistici e alla creazione e al miglioramento delle strutture turistiche nel 2014, riconoscimento per "l'uovo di Pasqua dal cuore" e a tutte le sue iniziative (mostra "Verso Pasqua", "Vuzmena košarica", "Souvenir uovo di Pasqua dal cuore").


La cerimonia di premiazione si è tenuta Mercoledì, 19 novembre 2014 durante una cerimonia tenutasi nell'ambito del 16° borsa dei servizi turistici all'Hotel Narcis a Rabac.
Questo premio è un'altro di una serie di riconoscimenti di successo per l'iniziativa dell'"uovo di Pasqua dal cuore", sia in Croazia che all'estero.
Responsabile comunicazione e protocollo: 
Melita Ivančić, Mag. pol.




Tratto da



Tradotto s.e.&o. da Naive Art info


Inizio Pagina Su Pagina Giù Fondo Pagina Auto Scroll Stop Scroll